Post

Visualizzazione dei post da novembre 10, 2009

Premio "Parola di Donna 2009"

Attribuito a Gina Labriola il premio letterario "Parola di donna 2009", per l'opera "Storie del pappagallo" con questa motivazione:
Per la complessa articolazione tematica e stilistica, per la ricchezza delle immagini e la forza del linguaggio, per l'intonazione ironica con cui l'autrice "si sforza di costruire la distanza, come il simulatore di Bacone" (dalla prefazione di Luciana Gravina), da una realtà sentita come dolorosa e drammatica.
La data della cerimonia di premiazione sarà comunicata al più presto.

Muri che cadono, muri che restano, muri che crescono

20 anni dal muro di Berlino. Il muro cade per la seconda volta, ma in tessere da domino. Intanto tutti i muri reali e metaforici ancora saldamente in piedi assaltano la mia immaginazione.