Post

Visualizzazione dei post da luglio 3, 2015

L'importanza del "53"

Immagine
Vito Riviello e Beatrice Viggiani, coppia di poeti lucani come tale rimasta inedita dal 1962, quando insieme pubblicarono con Capoluongo Editore di Potenza, per i tipi della tipografia Nucci, un libretto contenente 53 poesie. Cosa univa i due poeti? Di Potenza era Vito Riviello, a Potenza viveva Beatrice Viggiani, entrambi avrebbero dopo pochi anni preso il volo verso mete e prospettive diverse: Riviello si trasferì a Roma, Viggiani in Venezuela. Due trasfughi d'eccezione, ai quali la cultura lucana, ma non solo, ovviamente, deve molto. A portare avanti questo progetto editoriale la figlia dell'editore Gerardo Capoluongo, Novella Capoluongo Pinto, Presidente dell'Universum Academy Basilicata, poetessa ed erede convinta di questa avventura letteraria coraggiosa, che, a distanza di 53 anni, ha trovato in UniversoSud, piccola realtà editoriale potentina che fa capo ad Antonio Candela, un partner entusiasta. La ristampa è stata presentata ieri nella Cappella dei Celestini a …