sabato 19 dicembre 2009

Un premio per ricordare una donna, un'avvocata.

UN PREMIO DI LAUREA PER RICORDARE LA FIGURA E L’ATTIVITÀ
DELL’AVV. RENATA BERGONZONI

Per ricordare la figura dell’avvocata modenese Renata Bergonzoni - della quale ricorre il prossimo 21 dicembre, il secondo anniversario della scomparsa - e la sua opera giuridica, politica e sociale, in particolare per la conquista e la tutela dei diritti delle donne, l’Associazione Gruppo Donne e Giustizia di Modena (di cui Renata Bergonzoni è stata Presidente dal 1997 al 2007) e i famigliari hanno istituito un Premio di Laurea.

Il concorso è promosso in collaborazione con le associazioni femminili della Casa delle donne di Modena: UDI–Unione donne in Italia di Modena, Differenza Maternità, Casa delle donne contro la violenza, Centro Documentazione Donna.

Il Premio di Laurea, dell’importo di 2 mila euro, ha periodicità annuale ed è destinato a laureate/i delle Università di Modena e Reggio E., Bologna, Parma e Ferrara, nell’anno accademico 2008/2009, comprensivo di tutte le sessioni delle Facoltà Universitarie di: Giurisprudenza, Economia, Sociologia, Lettere e Filosofia, Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Storia Contemporanea.

Le tesi dovranno riguardare il tema: “Emancipazione e liberazione delle donne in Italia: aspetti, momenti, figure dal dopoguerra ad oggi” e trattare, in particolare, le elaborazioni del pensiero, le azioni e le politiche delle donne.

La domanda di ammissione al concorso deve essere inviata o consegnata a mano presso la sede dell’Associazione Gruppo Donne e Giustizia, in Via del Gambero 77 a Modena, entro e non oltre le ore 12 del 31 marzo 2010.

Info

ASSOCIAZIONE GRUPPO DONNE E GIUSTIZIA
Via del Gambero, 77 – 41100 Modena
Tel. 059.361861
Fax: 059.374710
e-mail: donnegiust@libero.it
web site: www.donnegiustiziamodena.it

Ufficio Stampa
Daniela Ricci
Tel. 328.7667430
e-mail: danielaricci@tiscali.it

Biennale di Venezia